Prevenire la carie

Prevenire la carie




L’utilizzo di fluoro per la prevenzione della carie dentale è sicuramente, efficiente e altamente economico. Sono necessari tuttavia maggiori sforzi per promuovere l’accessibilità e l’utilizzo di fluoruri appropriati con il fine di raggiungere una condizione di accessibilità universale.

 

I fluoruri

La buona igiene orale, una riduzione del consumo di zuccheri nella dieta, l’uso regolare e adeguato di fluoro sono elementi chiavi per le strategie efficaci di prevenzione della carie. Il fluoro viene utilizzato da più di 70 anni nella prevenzione della carie. Un’ampia evidenza scientifica dimostra la sua efficacia in studi che comprendo grosse parti di popolazione. Tuttavia, l’efficacia caria quando andiamo a verificare i metodi di somministrazione.

L’effetto del fluoro topico sulla superficie del dente; inibisce la produzione degli acidi batterici, rendendo più difficile la demineralizzazione dello smalto, favorisce la re mineralizzazione o riparazione e aumenta la resistenza dello smalto agli attacchi acidi futuri

Il fluoro può essere incorporato alla superficie del dente in molte maniere: può essere aggiunto all’acqua, sale o latte come parte degli interventi comunitari; può essere applicato in modo professionale o prescritto come gel, smalto o pastiglie; può fare parte della cura autonoma sotto forma di dentifricio e collutori.

I risultati di questi metodi varia da molto a poco efficace, per questo motivo la scelta più efficace per l’applicazione del fluoro dipende da molti fattori, che vanno dai costi all’efficacia.

 

 

Fluoro, scelta sicura?

I fluoruri sono sicuri ed efficaci se vengono applicati ai livelli consigliati. Tuttavia, l’esposizione al fluoro a livelli più alti che quelli consigliati, durante lo sviluppo dentale (dalla nascita fino ai primi quattro anni di età) può causare fluorosi dentale.

La maggior parte dei casi sono lievi e impercettibili; solo le forme più gravi si manifestano come macchie di colore marrone e decolorazione dei denti. Il fluoruro di sodio forma parte della lista di farmaci essenziali dell’organizzazione mondiale della sanità, e l’accesso ai fluoruri è stata riconosciuta come parte dei diritti umani basici per la salute.

Il potenziale di riduzione delle diseguaglianze nella lotta alla carie dentale, attraverso l’accesso universale ai fluoruri, viene perso in grande misura attraverso la mancanza di politiche nazionali di prevenzione, che promuovano la disponibilità, accessibilità o uso di prodotti fluorati, ordinando l’inserimento di fluoro nell’acqua, sale o latte.

 

Carie e prevenzione

I dentifrici contenenti fluoro sono altamente efficaci nella prevenzione delle carie. Sono sicure e facilmente reperibili, ma richiedono un maggiore sforzo per migliorare l’accessibilità economica per questi prodotti, al fine di migliorare la qualità e rendere l’acquisto accessibile a tutti.

 

Dentifrici Fluorati

I dentifrici fluorati sono la forma più estesa e miglior valutata per la prevenzione della carie dentale. L’evidenza del suo effetto nella prevenzione della carie, sia nella dentizione primaria come quella permanente, è alta.

Il suo utilizzo, in combinazione con acqua o Sali fluorati, è inoltre sicuro. D’altra parte il suo effetto protettore è aumentato nel tempo.

La pulizia dentale con un dentifricio non contenente fluoro aiuta a migliorare l’igiene orale, tuttavia non ha alcun effetto di prevenzione sulla carie.

Il fluoro viene aggiunto per la prima volta all’interno di un dentifricio nel 1914, ma soltanto nel 1955 viene commercializzato il primo dentifricio con fluoro. La maggior parte dei dentifrici che sono oggi in commercio nei diversi paesi contengono fluoro, e il suo utilizzo diffuso è considerato come il principale fattore che ha condizionato la riduzione della carie.

La composizione tipica dei dentifrici con fluoro efficaci contengono tra 1000 e 1500 parti per milione di fluoro; esistono altri prodotti indicati principalmente per bambini con concentrazioni basse di fluoro, ma la sua forza nella lotta contro la carie è ovviamente più debole. Le norme internazionali ISO 11609 stabilisce i minimi di qualità, etichette e test richiesti, ma l’adeguamento nazionale e la sua applicazione varia considerevolmente.

Ci sono enorme differenze per quanto riguarda il valore economico e la qualità nei dentifrici con fluoro. Anche se sono molto diffuse, in persone non benestanti, è un importante ostacolo che impedisce l’utilizzo in forma regolare e quotidiano. La scarsa qualità di alcuni dentifrici in paesi poveri possono avere anche un effetto ridotto nella prevenzione della carie.

I requisiti stabiliti per una corretta informazione sull’etichetta non sono sempre mantenuti, dando di conseguenza poca trasparenza nei confronti del consumatore, e incluso molti di questi dentifrici possono essere falsificati, facendoli passare come fluorati quando invece non lo sono.

Inoltre se pensiamo che l’aggiunta di fluoro in acqua e sale non è disponibile nella maggior parte delle popolazioni che abitano nel mondo, il dentifricio con fluoro è al giorno d’oggi il metodo più significativo nella prevenzione della carie a livello mondiale.

 

Carie, La dieta sana

Una parte importantissima nella lotta contro la carie viene data da una corretta alimentazione. Infatti è risaputo che un consumo di zuccheri abbinato ad una non buona cura dei denti è un fattore che espone i propri denti ad un attacco continuo degli acidi che vanno infine a danneggiare i denti.

Conclusione

Come abbiamo potuto vedere in queste righe, ci sono molti fattori che mettono a rischio la salute dei nostri denti, che potrebbero essere colpiti dalla malattia che oggi è la più diffusa al mondo, ovvero la carie dentale. Non ci sono purtroppo molti dati affidabili per questo riguarda la diffusione e la gravità di questa malattia.

Abbiamo inoltre visto che il fluoro è uno dei nostri alleati più affidabili ed efficaci nella lotta per mantenere la salute dei nostri denti.

Quindi mantenere una corretta alimentazione, insieme ad una pulizia con dentifrici fluorati e visite periodiche dal vostro dentista di fiducia sono un passo importante verso un sorriso sano.

10

Nessun Comento

Lascia un Commento